Ocurréncia - Libri, cinema, arti, biografie ed attualità | Clicca per tornare alla home page

> OCURRÉNCIA

> ARCHIVI

> IN EVIDENZA

sabato, ottobre 18, 2003


SÁNDOR MÁRAI - Fino al 22 ottobre la città di Salerno promuove una serie di iniziative in omaggio allo scrittore ungherese Sándor Márai - che sorggiornò per oltre dieci anni in questa città.
"Al Tempio di Pomona ? stata allestita una mostra di fotografie, appunti e copie uniche dei libri di Sándor Márai dal titolo Luce e Mare. Sándor Márai a Salerno. 1968-1980 . L'esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 22 ottobre 2003"
L'evento è promosso anche da Adelphi. Trovate informazioni e dettagli sul sito di "Arte Provincia Salerno".
In chiusura cito un'Ansa di interessante rilievo:
"BUDAPEST, 24 SET 2003 - Marinella D'Alessandro, la traduttrice in italiano delle opere di Sandor Marai, ha ricevuto la onorificenza magiara Pro Cultura Hungarica per il suo contributo alla diffusione delle opere dello scrittore ungherese riscoperto recentemente anche in Italia. Marai ha passato piu di 40 anni in emigrazione, molti anni in Italia, a Salerno."
.


 


> PENSATE LINK-OLÀ



Immagine di bimbo che saluta. Ciao e a presto!

ocurréncia
Il contenuto di questo sito è protetto da
Creative Commons License