Ocurréncia - Libri, cinema, arti, biografie ed attualità | Clicca per tornare alla home page

> OCURRÉNCIA

> ARCHIVI

> IN EVIDENZA

sabato, aprile 05, 2003


MARTIN LUTHER KING - Il 4 aprile del 1968 Martin Luther King venne assassinato da James Earl Ray mentre era affacciato al balcone del "Lorraine Motel" in Memphis, Tennessee. Le sue parole di uguaglianza, di pace e di rispetto sono rimaste intatte durante tutto questo tempo e ancora oggi invocano alla risoluzione politica e non-violenta dei conflitti internazionali.
"We still have a choice today: nonviolent coexistence or violent coannihilation. We must move past indecision to action. We must find new ways to speak for peace in Vietnam and justice throughout the developing world, a world that borders on our doors. If we do not act, we shall surely be dragged down the long, dark, and shameful corridors of time reserved for those who possess power without compassion, might without morality, and strength without sight."
Sostituendo il termine Vietnam con "Iraq" pare proprio che si parli dell'anno 2003 (via ActNow!).


 


> PENSATE LINK-OLÀ



Immagine di bimbo che saluta. Ciao e a presto!

ocurréncia
Il contenuto di questo sito è protetto da
Creative Commons License